Le intenzioni di preghiera per il mese di aprile

Ecco le intenzioni di preghiera proposte per il mese di aprile
Universale: Perché i responsabili del pensiero e della gestione dell’economia abbiano il coraggio di rifiutare un’economia dell’esclusione e sappiano aprire nuove strade.
Dei Vescovi italiani: Perché gli artisti, che hanno ricevuto da Dio il dono di dare forma alla bellezza, mantengano viva la tensione del cuore verso l’Autore di tutte le cose.
Del nostro Vescovo: Per i catecumeni che saranno battezzati la Notte di Pasqua, affinché vivano in pienezza la loro vocazione cristiana alla sequela di Cristo risorto.
Per il clero: Cuore di Gesù, i tuoi sacerdoti celebrino la divina liturgia come fonte e segno dell’unità fra tutti i membri del tuo popolo.