Censimento Chiese e aggiornamento dello stato del Patrimonio Immobiliare

Il Censimento delle Chiese e l’aggiornamento dello stato del Patrimonio Immobiliare della Diocesi di Treviso si inserisce nel più ampio progetto per il Censimento CEI delle Chiese delle Diocesi Italiane. Il principale obiettivo è quello di catalogare i beni architettonici di tutto il territorio nazionale all’interno del più ampio quadro della descrizione e valorizzazione dei beni culturali dei vari ambiti: storico-artistici, architettonici, archivistici e librari.

La Diocesi di Treviso e l’Ufficio Diocesano per l’Arte Sacra e i Beni Culturali colgono l’opportunità del censimento per conoscere analiticamente caratteristiche, consistenza e stato di conservazione di chiese ed immobili appartenenti al territorio, ai fini di una politica di conservazione, tutela e valorizzazione del patrimonio ecclesiastico a supporto dell’attività delle Parrocchie.

Le parrocchie, chiamate a contribuire al progetto, potranno beneficiare dello sviluppo di un osservatorio in grado di registrare le trasformazioni dei beni patrimoniali immobiliari per fornire un supporto all’individuazione di strategie di valorizzazione e finanziamento degli interventi.

I PROSSIMI INCONTRI VICARIALI CON PARROCI E TECNICI

Vicariato di Camposampiero -> Giovedì 30 Novembre 2017 ore 11:00
Vicariato di San Donà di Piave -> Giovedì 14 dicembre 2017 ore 20:45

 

Contatti

Responsabile diocesano

don Paolo Barbisan

Coordinamento

Arch. Carlo Pavan e Arch. Nicola Pavan

Orario di ricevimento: Venerdì dalle 9 alle 12

Sede
Piazza Duomo 2, 31100 Treviso

censimento@diocesitv.it

tel. 0422 416720 / 0422 416721