Archivi della categoria: Progetti solidali

Sono richieste d’aiuto – generalmente “mirate” e non continuative – che ci arrivano dai nostri missionari.
È importante sostenere insieme alcuni progetti nelle missioni diocesane, cercando di aiutarci ad uscire dalla tentazione di ogni parrocchia pensare al proprio progetto e cogliendo invece la bellezza di “camminare insieme” anche su questa dimensione di solidarietà.

Vi si può contribuire con individualmente oppure anche come gruppo o Parrocchia.

Richieste e interventi dovrebbero il più possibile tenere presenti alcuni criteri fondamentali che con l’aiuto del Centro Missionario possiamo anche trasmettere e incoraggiare nei nostri gruppi e comunità:

1. rispondere ai bisogni primari delle comunità, rispettarne la cultura e i ritmi di vita, essere localmente sostenibili;

2. sostenere le risorse e le potenzialità di auto sviluppo locale, evitando forme anche indirette di assistenzialismo che creano dipendenza. Per questo è da promuovere anzitutto la formazione degli operatori locali, per la crescita delle competenze, delle responsabilità e delle capacità di gestione autonoma delle iniziative;

3. costruire relazioni di conoscenza e di scambio il più possibile paritarie con le comunità che si decide di sostenere: se sono spesso povere di mezzi, non sono povere di attesa, di entusiasmo, di risorse umane e di fede, di dignità. Dalla loro storia, dalla loro cultura, dalle loro tradizioni e dalla loro umanità abbiamo anche molto da ricevere;

4. vivere il ‘sostegno solidale’ come occasione propizia per conoscere in maniera più approfondita i meccanismi che generano povertà e ingiustizie, per educarci ad una mentalità solidale, per rimettere in discussione i nostri stili di vita.

Le parrocchie, i Gruppi, le persone che intendessero orientare il proprio impegno di solidarietà sull’una o sull’altra di queste proposte, sono pregati di prendere contatto e di informare l’Ufficio Missionario diocesano.

CHIUSO SETTEMBRE 2021 – PROGETTO “COPERTURA CHIESA DI HOLLOM”, nelle vicinanze della missione di Fianga, in Ciad

Dal Ciad, precisamente dalla parrocchia St. Joseph di Hollom – che si trova vicino alla parrocchia di Fianga dove sono presenti i nostri missionari della diocesi di Treviso – è giunta la richiesta di sostegno per completare la costruzione della chiesa parrocchiale. La parrocchia di S. Joseph di Hollom, affidata a due missionari del Burundi, è molto vasta e popolosa. Da 5 anni i cristiani … Continua a leggere CHIUSO SETTEMBRE 2021 – PROGETTO “COPERTURA CHIESA DI HOLLOM”, nelle vicinanze della missione di Fianga, in Ciad »

CHIUSO SETTEMBRE 2021 – PROGETTO “FAZENDA ESPERANÇA”: il sostegno per una comunità di recupero dalle dipendenze a Manaus, in Brasile 

La Fazenda è un centro di recupero dalle dipendenze. A Manaus vi è una delle tante “filiali” della Fazenda (che si rifanno all’intuizione originaria del tedesco Hans Stapel). I giovani e adulti (sia della struttura maschile che in quella femminile) svolgono diverse attività orientate al loro recupero, ma anche al reinserimento nella società e nella famiglia. La vita in fazenda è scandita da appuntamenti di … Continua a leggere CHIUSO SETTEMBRE 2021 – PROGETTO “FAZENDA ESPERANÇA”: il sostegno per una comunità di recupero dalle dipendenze a Manaus, in Brasile  »

CHIUSO MAGGIO 2021 – Progetto PER IL “POVO DA RUA” (popolo di strada) DI MANAUS – SOS a sostegno della Chiesa di Manaus in tempo covid19

PER IL “POVO DA RUA” (popolo di strada ) DI MANAUS – SOSTEGNO ALLA CHIESA DI MANAUS NEL TEMPO DI COVID  “La situazione è caotica, il sistema sanitario è collassato…siamo stati abbandonati”, dice l’arcivescovo di Manaus, dom Leonardo Ulrick Steiner nel descrivere la situazione che si è venuta a creare nella capitale dello Stato di Amazonas. Manaus sta vivendo giornate drammatiche: ospedali saturi, persone che muoiono in … Continua a leggere CHIUSO MAGGIO 2021 – Progetto PER IL “POVO DA RUA” (popolo di strada) DI MANAUS – SOS a sostegno della Chiesa di Manaus in tempo covid19 »