Corso a Padova: “Formazione alla relazione umana in ambito pastorale”

Formare alla relazione umana in ambito pastorale: questo l’obiettivo del corso patrocinato dalla Facoltà Teologica del Triveneto e dall’Istituto Teologico S. Antonio Dottore di Padova che – sulla scia di quanto già proposto con successo a Bologna – prenderà avvio nel gennaio 2023 nella sede patavina.
Tale percorso – che permetterà ai partecipanti di conseguire un diploma universitario di primo livello rilasciato dalla Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana – conoscerà una scansione biennale e verrà offerto da un’équipe di docenti/formatori (psicologi, psicoterapeuti e teologi) in larga parte afferenti all’Istituto di formazione e ricerca per educatori e psicoterapeuti (Ifrep-93) fondato da don Pio Scilligo.
Si tratta di un progetto che – in sintonia con la complessità del tempo attuale – vede coinvolti in “sinergia” vari enti formativi.
Il corso si propone non tanto di formare una nuova figura di operatore pastorale, quanto, piuttosto, di offrire competenze relazionali maggiormente qualificate a coloro che sono coinvolti sia nel versante educativo-formativo, dell’annuncio e della catechesi, sia in quello caritativo-missionario, ovvero in tutte quelle situazioni in cui la relazione umana e le interazioni personali rivestono un ruolo cruciale: sacerdoti, religiose/i e laiche/laici particolarmente impegnati sul fronte della pastorale.
Per questa edizione di Padova saranno parte integrante del corpo docente: i professori padre Antonio Bertazzo, fr. Enzo Biemmi, don Giancarlo Pavan nonché la prof.ssa Raffaela Barbon, che rivestirà anche il ruolo di coordinatrice del progetto.
Il corso inizierà a gennaio 2023 e la partecipazione è a numero chiuso, previo colloquio di selezione al quale occorre iscriversi entro il 20 novembre, tramite il link: www.ifrep.it/formazione-umana-ambito-pastorale/iscrizione-corso/.
Per ulteriori informazioni ed approfondimenti si può consultare il sito www.ifrep.it.