Un ringraziamento da parte di Padre Vasile

Dal 27 novembre scorso, al primo piano del centro pastorale del quartiere Graspo de Ua (via Andrea Mantegna 53) è stata aperta la nuova parrocchia ortodossa romena di Spinea.

L’opera è nata con la con la benedizione di sua eccellenza rev.ma Siluan, vescovo della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia e si è potuta realizzare con il sostegno p. Avram Matei, decano per il Decanato ortodosso romeno Triveneto I, e con la collaborazione della diocesi di Treviso. Il vescovo mons. Michele Tomasi ha dato, infatti, l’assenso per l’utilizzo da parte nostra dei locali messi a disposizione dalla parrocchia cattolica dei SS. Vito e compagni martiri di Spinea.

Il parroco padre Vasile Apostol insieme alla sua famiglia invocano la Protezione della Tuttasanta Madre di Dio, a cui è intitolata la nuova parrocchia nella speranza di riuscire di creare una  comunità  unita in Dio. Segno di speranza è il fatto che anche la Comunità cattolica di Graspo è dedicata alla Madonna, invocata con il titolo di Vergine del Rosario. Il buon Dio ha voluto che le due Comunità condividessero la stessa fede nella Santissima Madre di Dio, senza che una sapesse della devozione dell’altra.

Ringrazio tutti per l’aiuto e l’appoggio, che Dio benedica tutti noi e non dimentichiamo mai che specialmente in un periodo cosi difficile il Signore è sempre con noi, basta solo chiamarlo con le nostre preghiere. Amen.

padre Vasile Apostol

parroco della parrocchia ortodossa romena

della Protezione della Tuttasanta Madre di Dio – Spinea