XI Assemblea del Consiglio Ecumenico delle Chiese (Karlsruhe, 31 agosto – 8 settembre)

Dal 31 agosto all’8 settembre 2022 a Karlsruhe si è tenuta l‘XI Assemblea generale del Consiglio Ecumenico delle Chiese.

L’Assemblea – scrive Riccardo Burigana (direttore del Centro Studi per l’Ecumenismo in Italia) – “rappresenta un momento di confronto per un bilancio delle iniziative e per la definizione dei programmi futuri del Consiglio Ecumenico […].  Il tema per l’Assemblea, L’amore di Cristo muove il mondo alla riconciliazione e all’unità, ha assunto una valenza tutta nuova, come hanno sottolineato diversi interventi, proprio alla luce della pandemia e, soprattutto, della guerra in Ucraina. La ricerca dell’unità per testimoniare il sostegno a tutti coloro che vivono in situazioni di emarginazione, che si sono venute moltiplicando a causa della pandemia che ha determinato nuove fragilità e discriminazioni, e l’impegno per la costruzione della pace, accompagnata dalla denuncia di ogni forma di ingiustizia, a cominciare dal riscorso alla guerra, hanno costituito i due principali temi dei lavori dell’Assemblea, insieme a una rinnovata richiesta, formulata soprattutto dai giovani, a fare qualcosa, presto, per la salvezza del pianeta, alla luce dei cambiamenti climatici in atto.”

All’Assemblea, tra le oltre 3000 persone presenti, anche una delegazione della Chiesa Cattolica, che non fa parte del Consiglio Ecumenico.
Un imponente lavoro di ascolto, dialogo, incontro e confronto sui passi fatti e su quelli da fare, affinché l’impegno per l’unità visibile della Chiesa diventi sempre più concretamente un impegno quotidiano.

Al link un video-riassunto da “Passi insieme. Uomini e donne in cammino di unità” (da TeleRadioPaceTV), curato da Riccardo Burigana.

https://www.youtube.com/watch?v=sx2d0EvpFLE&list=PLTfxdT68b4qbgIr9Mz8C6PUg7lFgWQDmK&index=1