Chi Cercate?

Questo contenuto non è disponibile per via delle tue sui cookie

II DOMENICA TEMPO ORDINARIO – ANNO B Gv 1,35-42
Chi Cercate? Come può questo corpo, così orrendamente martoriato e straziato, essere l’oggetto della nostra ricerca, su di lui lo sguardo rifiuta di posarsi, eppure il Battista, raffigurato al suo fianco, insistentemente, ai pazienti dell’ospedale di Isenheim lo indicava come l’Agnello che porta il peccato del mondo, e quando si apriva lo sportello dell’altare, la sfolgorante apparizione del Risorto indicava chiaramente che anche la nostra croce è passaggio (don Luca Vialetto).
Matthias Grünewald “Altare di Isenheim, sportello con la Crocifissione” 1512-1516, Musée d’Unterlinden, Colmar, Alsazia (Francia)
Meridiana di epoca romana.
I Romani, pur con notevole approssimazione, dividevano la giornata in 12 horae, a partire dall’alba fino al tramonto. L’hora prima indicava quindi il tempo trascorso tra le 6 e le 7 del mattino, per cui l’ora decima di cui parla il vangelo di oggi sono circa le quattro del pomeriggio (don Luca Vialetto).