I DOM. QUARESIMA “Se tu sei Figlio di Dio, dì a questa pietra che diventi pane.”

Due braccia alzate nel gesto della preghiera, elevano a Cristo, con delle pietre, la domanda del pane. Gesù si gira verso questo angelo caduto, ancora bello, splendente e affascinante, certamente non subito riconoscibile come il tentatore. Il Signore ascolta, smaschera e supera la tentazione, ma soprattutto rivela come la vita del Figlio si nutra di un altro Cibo. (don Luca Vialetto)

Jacopo Robusti detto il Tintoretto, “Tentazione di Cristo”, 1579-81, Scuola Grande di San Rocco, Venezia.