L’uomo non divida quello che Dio ha congiunto

XXVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – ANNO B
Com’è possibile ritornare nel giardino dell’Eden dopo che ne siamo stati scacciati definitivamente? Eppure ogni volta che nell’amore non ci lasciamo guidare solo dalla durezza del nostro cuore ma accettiamo di affidarci al progetto originario di Dio, varchiamo la soglia di quel giardino e possiamo nuovamente gustare i frutti dell’albero della vita, quell’albero che nella croce di Cristo ci è stato definitivamente donato.
Opera in vetro-fusione di Fiorenza De Bacco