Non è costui il figlio di Giuseppe?

IV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO
Al termine della giornata di fatica, abbandonati gli strumenti del lavoro, Giuseppe: quest’uomo in cui Dio ha scelto di specchiarsi perché sia il fedele riflesso della sua paternità; siede a riposarsi sulla terrazza. Accanto a lui Gesù fanciullo, non si guardano ma guardano insieme verso l’orizzonte, affinché Gesù possa non rimanere imbrigliato negli angusti confini degli abitanti di Nazareth.
Benjamin Constant “San Giuseppe padre adottivo di Cristo” 1878, Villers sur mer (Calvados – Normandia) – chiesa parrocchiale.

Questo contenuto non è disponibile per via delle tue sui cookie