Quando offri un banchetto, invita poveri, storpi, zoppi, ciechi

XXII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO
Chi siede a pranzo con noi, nel banchetto della vita? Quali consideriamo gli ospiti d’onore? San Gregorio Magno, che aveva accolto alla lettera l’invito del vangelo odierno, invitando quotidianamente alla sua mensa dodici poveri, scopre di ricevere, inaspettatamente, tra questi Gesù stesso. Divenire commensali del banchetto del regno, dipenderà per noi , da chi oggi accomoderemo alla nostra tavola (don Luca Vialetto).
Paolo Veronese “Cena di san Gregorio Magno” (particolare) – 1572 – Santuario di Monte Berico