Rendete a Dio quello che è di Dio

 

Domenica 18 Ottobre 2020
XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – ANNO A
C’è una tensione che si percepisce negli sguardi degli astanti fissi sul Cristo: il tranello è ben congegnato, la moneta, che l’uomo porge a Gesù, è l’esca ora basta che scatti la trappola. Ma il Signore non si fa imprigionare e sembra rilanciare la provocazione: avete trovato l’immagine di Cesare imparate ora a riconoscere quella di Dio (presente in ogni uomo) e restituite, non pagate, a Lui ciò che gli appartiene.
Bernardo Strozzi “La moneta del tributo”, 1630 ca., Episcopio, Treviso.