Verrà allo stesso modo in cui l’avete visto andare in cielo

Questo contenuto non è disponibile per via delle tue sui cookie

ASCENSIONE

Cristo, sacerdote e agnello immolato insieme, entra definitivamente nel santuario del cielo, dando così compimento alla sua Pasqua. Con Lui la nostra umanità è portata nella comunione d’amore del Padre. Gesù abbandona questo mondo per essere accanto a noi in ogni tempo e in ogni luogo. Noi, sempre alla ricerca delle orme del suo passaggio, nella nostra vita e nella storia degli uomini, possiamo ritrovare il cielo imparando ad amare la terra (don Luca Vialetto).
Tavoletta di avorio (Italia settentrionale?) “Le donne al sepolcro e ascensione di Cristo” fine del IV secolo, Bayerisches Museum – Monaco.